martedì 16 marzo 2010

Sospeso in un'asana















































Le trame del pensiero durante setubanda sarvangasana si aggrovigliano, forzo un po' la respirazione ujjayi e sento il ventre che mi esce dal culo, la pancia non c'è più.
D'un tratto mi sento un super-eroe, superyogino, un meteorite sta minacciando la terra e io sono l'unico che la può salvare, lo posso fare, posso deviare la minaccia.
Ma non lo faccio, nessuno me lo chiede, chi sono io per salvare il mondo che forse non vuole essere salvato.
Il qui e ora lo trovo volgare, come la posterità, non fermate il pensiero mentre praticate, errate vagate divagate, può essere utile per fare un post.







12 commenti:

  1. 1- gerard richter
    2- larry fink
    3- fouad elkoury
    4-fusao hori
    5- iwao yamawaki
    6- eve arnold
    7- kyungwoo chun
    8- halim al karim
    9- laurence demaison

    RispondiElimina
  2. tu mi fai girar la testa.
    quando praticavo una sorta di yoga-pilates, l'istruttore finiva la lezione con musica da pellerossa e respiri prolungati forzatissimi. non mi è mai venuto in mente nemmeno uno straccio di micropost in quella circostanza...anzi, perlopiù mi veniva da ridere.

    RispondiElimina
  3. arido dilaudid16 marzo 2010 18:09

    quando facciamo 'sto post? su cosa non si sa, ho un'aridità interore meravigliosa

    RispondiElimina
  4. ara il campo e quando sei pronto fai un fischio.

    RispondiElimina
  5. ecco un bravo giovane, dai, non fermarti, continua

    RispondiElimina
  6. ho capito che parlavi di lei! ma ormai la postano cani e cinghiali, ci penso io

    RispondiElimina
  7. questa cosa di intestini succhiati e risucchiati mi ricorda un racconto di palahniuk dove c'è una piscina, un bocchetta del filtro che succhia, un ragazzino a cui piace godere e un futuro senza intestino.
    Lo yoga fa male (bene) quasi come le droghe

    RispondiElimina
  8. elena)essendo testimone di entrambe le discipline preferisco lo yoga, farmi del muro grattato in compagnia di sub-umani lo trovo noioso.

    calzino) stai attenta se ti devi mettere al volante, non vorrei che ti fermasse la loplizia così strafatta

    RispondiElimina
  9. posso chiedertelo io di salvare il mondo?
    ce l'hai la tutina?

    ame

    RispondiElimina