venerdì 27 novembre 2009

La responsabilità(nel frullatore)





























E' stato lui
No no, è stata lei
Forse siamo stati noi, all'unisono
E se fosse stato il malocchio?
Il destino avverso
quella volta che non
Quella volta
Se c'ero
Se non c'ero
Sarà come mi vesto
La tua mamma
una vita senza precetti
l'introspezione
la conversazione annoiata
lo yoga sì, ma fatto così
I tuoi bei ristoranti di merda
giri sempre in terza
ti sento che scor(r)eggi
non t'impegni
la crescita, l'evoluzione
non sono stato io
non sono stata io
le scarpe a punta no
tacco sì
l'oriente sì ma l'ameriGa
e in india?
volevo la moto ma io non consumo
questo non consuma, che palle
toccarmi i coglioni durante i pompini no
e la colazione?
cosa sai della vita, parli parli
citazioni a cazzo
l'italiano è una situazione mentale
la grammatica è fascita
son tutti artisti porco dio(licenza poetica rafforzativa)
sei anche superstizioso, proprio ottuso
'sta troia mi porta sfiga
e i muscoli?
persi al gioco ma mi rifacei, rifacetti, rifeci
gratta e vinci un cazzo
rispetto per tutti
per la lega no
che poi i fascisti
e i sistemi autoritari
dittatura illuminata un cazzo
la cravatta imprigiona il mio collo
l'orologio a desta o sinistra?
blando sado-maso
bevi?
perchè?
non bevo
perchè non bevi?
non mi drogo
strano
mi drogo
fa male
sarà, ma io non c'entro.

11 commenti:

  1. folle, sembra un esperimento cut-up fuori tempo
    le foto belle, le tette anche.

    RispondiElimina
  2. Tutto bellissimo, se posso... Il ritmo e la parola e le foto meravigliose e il burlesque. Fossi nata in un altro posto e in un altro anno e in un'altra vita avrei fatto la ballerina di burlesque.

    RispondiElimina
  3. Mi piace. Tanto. Di cappello. Dilaudid.

    RispondiElimina
  4. che cazzo di foto stupende che metti sempre su, amico mio...

    RispondiElimina
  5. io avrei pensato più al vomito, roba frullata biologicamente diciamo. incantevole comunqe..

    RispondiElimina
  6. Bellissimo sì

    lilli

    RispondiElimina
  7. gozer)senti la mancanza di foto che riguardano la cippa? al prossimo cippa a volontà

    anna) lascia stare il burlesque, assomiglia a berlusqua. nelle altre vite tutti farebbero altro ma quello che facciamo noi toccherà ad altri

    andrea) grazie assai

    itsoh) non so fare un cazzo, forse a veder foto sono meno peggio

    anonimo) un ottimo vomito. chissà se è un complimento

    linda) non usi licenze in genere, ben gentile come sempre

    lilli) grazie lilli

    RispondiElimina
  8. Bellissimo.Ci farei un rap con una base dub-industriale a 70 bpm

    RispondiElimina
  9. Io, ogni volta che ti leggo, ti amo di più.
    Anche se sei omo.



    N.b.
    Amore platonico nel secondo caso.

    RispondiElimina