giovedì 11 febbraio 2010

L'italia ripassa

























Non lavorando non ho contribuito alle ripassate di guido, il privilegio ha il sapore di figa(o fica).
Quanto costa una ripassata? Io sono da sempre per il piacere della conquista, del potere s'intende, poi tutti ripassiamo.
#proprio ora stanno santificando guido su sky, eppure in vita sua non ha fatto un cazzo oltre a ripassare




27 commenti:

  1. Beh, che c'è di strano? La sua santificazione mi sembra ovvia, è l'esempio fulgido per le nostre giovani generazioni. E poi, ha tanto l'aria a bravo ragazzo, piace tanto anche a mia nonna, morta sei anni fa...

    RispondiElimina
  2. w la figa w guido
    andateci voi in Abruzzo la prossima volta,
    smidollati!

    RispondiElimina
  3. mica è un post contro guido, ripassare m'è dolce in questo mare

    RispondiElimina
  4. w la figa non lo sentivo dal '79

    RispondiElimina
  5. Ripassami le verdure in padella con un filo d'olio che fra poco arrivo con Guido!

    RispondiElimina
  6. Fate i bravi figlioli


    amnesia) ripassa con guido! è il nuovo testimonial CEPU

    RispondiElimina
  7. non sentivo suonare così dal '76

    RispondiElimina
  8. Ti riferisci a Pollini?Ci sarebbe la Marta Argerich.
    Questo Blechacz è il vincitore del concorso Chopin di Varsavia(uno dei pochi concorsi seri, possono non essere assegnati i premi se la giuria reputa opportuno.Ripassate un'altra volta!).Tenetelo d'occhio sto ragazzino di soli 25 anni perchè è un genio!!Lui non ripassa!

    RispondiElimina
  9. tenere d'occhio i ragazzini è pericoloso

    RispondiElimina
  10. la prima foto. la prima foto. diomio che meraviglia quella foto

    RispondiElimina
  11. @amnesia: Ma si può essere geni eseguendo soltando opere altrui?

    RispondiElimina
  12. teodor) tutto il mondo ripassa senza di noi

    sid) ciao sid,una figura minuscola incastonata nella vastità di un'ombra

    gozer) salutami amnesia

    RispondiElimina
  13. Non saluto più nessuno dal '77.

    RispondiElimina
  14. geniale va meglio. ciao amnesia, il nostro è un trans-amore che non riguarda il possesso

    RispondiElimina
  15. ma quindi Mozart era un genio o era geniale?

    RispondiElimina
  16. mi sa che geniale è come dire bravissimo senza dire bravissimo.

    RispondiElimina
  17. Goz:Ho solo conosciuto le palle di mozart...genialmente sublimi.

    RispondiElimina
  18. Quindi si potrebbe dire che un genio si vede dalle palle.
    mi sembra una buona definizione.
    ora vi lascio trans-itare in pace.

    RispondiElimina
  19. nogenius dilaudid15 febbraio 2010 15:35

    il musicista smanicato può sembrare geniale, non sta a me stabilirlo. nel club dei geni è un po' come per i santi, basta niente per diventar beato

    RispondiElimina
  20. hai già dimenticato la ripassata di ieri?

    RispondiElimina
  21. tutto immobile, sapessi dove mandarlo ti invierei un post su misura, fatto a mano

    RispondiElimina
  22. O meglio i vasetti degli yogurt scaduti di brunetta?amnesia

    RispondiElimina
  23. al popolo gli diamo un dio a caso, dicono faccia passare la fame e la sete.

    RispondiElimina